YOUTUBESCRIVIMIHOME

La storia ha voluto una data: 10/05/1987


1° giornata, 14 settembre 1986



L'avventura tricolore comincia il 14 settembre 1986.
Il Napoli parte accompagnato dai favori dei pronostici, ma non e' la prima volta. Gli azzurri si presentano con un biglietto da visita
di tutto rispetto: cinque partite e cinque vittorie in Coppa Italia. Il debutto e' a Brescia. Subito in tasca i primi due punti in palio.
Maradona si riscopre in vena mundial, confeziona con Bagni il solito gol da cineteca...

-Il Giornale di Napoli-



RISULTATI
Avellino Fiorentina 2-1
Brescia Napoli 0-1
Sampdoria Atalanta 1-0
Empoli Inter 1-0
Milan Ascoli 0-1
Roma Como 0-0
Torino Verona 2-1
Udinese Juventus 0-2


CLASSIFICA
Napoli 2 Roma 1
Avellino 2 Fiorentina 0
Ascoli 2 Atalanta 0
Torino 2 Inter 0
Juventus 2 Milan 0
Empoli 2 Brescia 0
Sampdoria 2 Verona 0
Como 1 Udinese -9


Brescia 0


1 Napoli


41' Maradona

Il Napoli


Garella Bruscolotti (76' Marino) Ferrara (82' Volpecina) Bagni Ferrario Renica Caffarelli De Napoli Giordano Maradona Carnevale






Maradona ha ripreso il discorso lasciato interrotto a Città del Messico: s'era congedato con una prodezza, s'e' ripresentato con un'altra.
E uno.
Solo chi s'affida alle carte piacentine ed alle smazzate aveva dimenticato il suo nome tra i probabili protagonisti in campionato: magari discutibile fuori campo, Maradona s'e' confermato grande galantuomo.
Nemmeno il tempo di riprender fiato, mercoledì nuovo esame in Europa. La Juve, cui è toccata in sorte un'Udinese ancora senza rinforzi, dovrà misurarsi contro i baccalà islandesi.
Ma è storia vecchia. Chi sfida la Juve dev'essere pronto a misurarsi con due avversari. Per questo è più bello batterla.

Romolo Acampora -Il Mattino-